INCIDENTI STRADALI

COME COMPORTARSI IN CASO DI SINISTRO STRADALE

Per prima cosa l’utente della strada coinvolto in un incidente stradale, in ogni modo ricollegabile al suo comportamento, deve fermarsi e se necessario prestare soccorso alle persone che eventualmente sono rimaste ferite.

In caso di sinistro stradale occorre comportarsi come segue:

Sinistro con lievi danni solo ai veicoli o cose:

  • Segnalare il veicolo fermo ove ciò fosse necessario;
  • Ove possibile, eliminare l’intralcio alla circolazione (Articolo 189 CdS);
  • Si ha l’obbligo di scambiare le generalità e quanto serve ai fini del risarcimento (Articolo 189 CdS).

Sinistro con danni ingenti solo ai veicoli o alle cose:

  • Segnalare il veicolo fermo ove ciò fosse necessario;
  • Attivarsi affinché non vengano spostati i veicoli e conservare le tracce del sinistro utili alle indagini;
  • Richiedere l’intervento del Corpo di P.L. o di un’altra forza di polizia.

Sinistro con feriti:

  • Prestare soccorso ai feriti e segnalare il veicolo fermo ove ciò fosse necessario;
  • Richiedere l’intervento dell’autolettiga se i feriti sono ancora sul posto;
  • Attivarsi affinché non vengano spostati i veicoli e conservare le tracce del sinistro utili alle indagini;
  • Richiedere l’intervento del Corpo di P.L. o di un’altra forza di polizia.

Si ricorda che vige l’obbligo di fermarsi, la cui violazione comporta delle pesanti sanzioni sia amministrative che penali.

Si riporta l’Articolo 189 CdS, che dà le indicazioni su come comportarsi in caso di sinistro stradale.

CHI CONTATTARE:

Le richieste d’intervento per sinistro stradale possono essere inoltrate a:

UFFICIO INFORTUNISTICA STRADALE: Tel. 099 4581023

CENTRALE RADIO OPERATIVA: Tel. 099 7323204

COME INTERVIENE LA POLIZIA LOCALE

In caso di sinistro stradale la pattuglia della Polizia Municipale provvede a:

  • Verificare le condizioni delle persone coinvolte nel sinistro stradale e, quando necessario, contatta il 118 per l’invio dell’autolettiga qualora non fosse già stato contattato;
  • Controllare che i conducenti dei veicoli coinvolti siano in possesso dei documenti obbligatori di circolazione (patente di guida, contrassegno e polizza assicurativa, carta di circolazione);
  • Raccogliere le dichiarazioni delle persone coinvolte nel sinistro stradale;
  • Redigere il rapporto del sinistro stradale;
  • Consegnare ai protagonisti i dati delle controparti.

COSA FARE DOPO IL SINISTRO

Dove recarsi per esibire i documenti richiesti dalla Polizia Municipale o per fornire dichiarazioni

Nel caso in cui le persone coinvolte, al momento del sinistro stradale, non siano in possesso sul posto dei documenti obbligatori di circolazione, di ulteriore documentazione utile per la ricostruzione del sinistro stradale o debbano fornire dichiarazioni, dovranno recarsi presso l’Ufficio Infortunistica del Corpo di P.L. sito in Via Acton, 77.

COME RICHIEDERE LA COPIA DEL RAPPORTO DEL SINISTRO STRADALE REDATTO DALLA PATTUGLIA DI P.L.

Le persone coinvolte nel sinistro stradale, possono richiedere copia del rapporto del sinistro stradale:

  • Di persona, presso l’Ufficio Protocollo del Comando di Polizia Locale ove sarà possibile effettuare il pagamento dei corrispondenti diritti di segreteria (vedi TARIFFE);
  • Per posta ordinaria, indirizzandola all’Ufficio Protocollo c/o Direzione Polizia Locale, Via Acton n° 77 – 74121 TARANTO. In questo caso occorre allegare un assegno circolare non trasferibile intestato a “Servizio Economato Comune di Taranto” quale pagamento dei corrispondenti diritti di segreteria ed, eventualmente in aggiunta, le spese (vedi TARIFFE) per la spedizione del documento al richiedente, tramite R.R. postale, a seguito di sua specifica richiesta.

TARIFFE

Gli importi da versare, per l’ottenimento di copia di rapporto di Incidente stradale, in possesso alla Polizia Locale sono:

ONERI PER DIRITTI DI SEGRETERIA

  • Euro 10,00 per richiesta copia di rapporto di incidente stradale;
  • Euro 2,50 per gli altri tipi di richieste documentali.

COSTI DI SPEDIZIONE TRAMITE R.R. POSTALE

  • Euro 5,60 in aggiunta alle spese di segreteria dovute (solo nel caso in cui l’interessato richieda l’invio della documentazione tramite R.R postale).

ONERI DOCUMENTAZIONE RILASCIATA IN COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE

  • Una marca da bollo da Euro 16,00 – Documento composto da max. 4 facciate
  • Una marca da Bollo da Euro 16,00 per ogni 4 facciate o frazione di esse – Documento composto da più di 4 facciate

COME RECUPERARE IL VEICOLO:

Qualora, in occasione del sinistro, il veicolo fosse stato rimosso dal luogo dell’incidente e ad esclusione dei casi in cui il veicolo sia stato recuperato dagli interessati, per richiedere la restituzione dello stesso, l’intestatario dovrà recarsi presso l’Ufficio Infortunistica Stradale del Corpo di P.L. L’addetto all’Ufficio, consegnerà all’interessato l’apposita documentazione attestante l’autorizzazione e fornirà i dettagli utili per il ritiro del veicolo presso la Ditta incaricata al ricovero del mezzo.

STANDARD DI QUALITA’

Incidente stradale con feriti:

Tempo medio di arrivo della pattuglia sul posto: 15-20 minuti (compatibilmente con altri eventuali interventi in essere)

Incidente stradale mortale:

Tempo medio di arrivo della pattuglia sul posto: 10-15 minuti (compatibilmente con altri eventuali interventi in essere)

Rilascio copie conformi di incidenti stradali:

Tempo medio di rilascio degli elaborati rispetto alla richiesta: 20 giorni (in assenza di motivi ostativi al rilascio della pratica)

CONTATTI:

UFFICIO INFORTUNISTICA STRADALE c/o Direzione Polizia Locale Taranto, Via Acton, 77 – Cap 74121- Taranto

Tel.: 099 4581023 – Fax: 099 7350187

e-mail: infortunistica@comune.taranto.it

Responsabile dell’Ufficio: Ten. DI GIACOMO Cosimo

UFFICIO PROTOCOLLO c/o Direzione Polizia Locale, Via Acton n° 77 – CAP 74121 – Taranto

Tel.: 099 4581048 – Fax: 099 7350187

e-mail: repartomobile@comune.taranto.it

pec: pm.mobile.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it

Responsabile dell’ufficio: Ten. STOMEO Angela

CENTRALE RADIO OPERATIVA: Tel. 099 7323204

ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO:

Lunedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00, Martedì e Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30

ALLEGATI:

MODELLO: Richiesta Rilascio Copia Atti

CID: Diritti e doveri dell’assicurato